Sequestrate 82 tonnellate di rifuti speciali a Taranto

tarantoNon molto tempo fa la provincia pugliese che ospita una delle più grandi industrie siderurgiche d'Europa era stata sotto i riflettori per traffico illecito di rifiuti destinati alla Cina, ed oggi ci ricasca.

Nel porto di Taranto sono state sequestrate circa 82 tonnellate di rifiuti speciali, materiale plastico, teloni utilizzati in agricoltura e destinate ad Hong Kong. La Guardia di Finanza e i funzionari della Dogana hanno fermato lo speciale carico diretto in Cina, perché mancante delle autorizzazioni per l'esportazione di rifiuti speciali della plastica.

In soli 3 mesi al porto di Taranto si sono verificati due tentativi di esportazione illecita verso la stessa destinazione. Chissà quanti contaneir di rifiuti speciali ce l'hanno fatta ad arrivare a Hong Kong passando inosservati.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: