Da oggi addio alle lampadine a incandescenza

lampadine incandescenza addio

Comincia da oggi in tutta Europa la morte delle lampadine a incandescenza, avviata per mano del Parlamento Europeo, che le ha dichiarate fuorilegge e le mette al bando, per sostituirle con quelle ad alta efficienza energetica. L'Italia, è bene ricordarlo, qualche mese fa ha rinnegato questa risoluzione con la Legge 1195 che di fatto prolunga la vendita di lampadine a incandescenza pari o superiori a 100 watt e di frigoriferi anche di classe C.

La sostituzione delle lampadine per uso domestico a livello mondiale con lampadine a Led o a risparmio energetico porterà un risparmio di 46 miliardi di euro in elettricità e 239 milioni di tonnellate di CO2. A livello europeo si risparmieranno circa 10 miliardi in elettricità e le emissioni diminuiranno di 38 milioni di tonnellate, secondo i dati di una ricerca riportati da e-gazzette.

Per i nostalgici e i collezionisti che vorrebbero tenerne una per ricordo come gli inglesi o trasformare gli ultimi esemplari di lampadina in un artistico terrario non c'è problema: purtroppo l'Italia è stata reticente rinnegando il veto europeo e ad ogni modo, in tutti i paesi le lampadine ad incandescenza saranno disponibili fino ad esaurimento scorte.

Foto | Courtesy Fedele Marco

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina: