Rinuncereste ai libri per ridurre le emissioni?

ereadingGli italiani non sono un popolo di grandi lettori e coloro che leggono, amano farlo tenendo in mano il libro di carta, il tascabile da borsa che si sfoglia pagina dopo pagina. Grazie alla tecnologia oggi è possibile leggere un libro tramite dispositivi portatili, scaricando il volume da internet.

Così come è avventuo per il Cd, battuto dal minor numero di emissioni di un album scaricato via internet e ascoltato sul proprio lettore, anche i dispositivi di lettura su schermo e il nuovo Kindle potrebbero essere più verdi rispetto al buon vecchio libro. Scaricando il volume da internet sul proprio dispositivo si risparmiano la carta e le emissioni della stampa del libro, del trasporto del libro, del recarsi in libreria per comprarlo e di tutte le altre fasi di vita del libro, dalla produzione alla fruizione.

Peccato che in Italia la lettura tramite dispositivi tecnologici fatichi ad affermarsi, un po' perchè non siamo grandi lettori, poi per la fatica di leggere a schermo e l'attaccamento per il libro oggetto. Ma se vi assicurassero che il libro sul lettore è più ecologico, smettereste di leggere i libri di carta per passare agli ebook?

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: