Fiat e Peugeot-Citroen le auto che emettono meno C02

La Fiat produce le auto meno inquinanti Secondo i risultati dello studio Reducing CO2 Emissions from New Cars: A Study of Major Car Manufacturers, reso noto oggi da Transport and Environment (T&E) i cui partner italiani sono Amici della Terra e Legambiente, le auto che inquinano di meno, ovvero quelle che emettono meno CO2, sono costruite da Fiat con 138 grammi per chilometro e PSA Peugeot-Citroen con 139 grammi per chilometro.

Scrive Legambiente nel comunicato stampa:

I due gruppi sono gli unici ad aver rispettato l’obiettivo dell’accordo volontario del 1998 (140 g/km entro il 2008), recentemente superato dall’entrata in vigore del nuovo regolamento per la riduzione della CO2 delle auto. Ma risultati importanti di riduzione sono stati ottenuti anche dai gruppi che partivano da posizioni più inefficienti sotto il profilo dei consumi di carburante che hanno generalmente realizzato notevoli miglioramenti nell’ultimo anno: BMW (-10,2%, ora a 154 g), Mazda (-8,2%, 158 g) e Hyundai (-7,6%, 161 g), che rimangono però su valori ancora elevati di emissioni. Meno reattivi i produttori di fascia media, con miglioramento limitato a circa il 2% (Toyota, Honda, GM).

Tra i paesi a emettere, in media, meno CO2 derivante dalle auto, ci sono il Portogallo con 138 gCO2/km, mentre al secondo posto c'è la Francia (140 g, - 6,2%) che scalza il nostro Paese (145 g, - 1,2%), seguono Gran Bretagna e Germania con 159 g e 166 g, livelli che vanno bel oltre la media europea di 153,5 g.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: