Nardò dedica l'Ecologico Film Festival a Zavattini

Scritto da: -

ecologico film festivalInaugurato ieri, l’Ecologico Film Festival di Nardò (Le) è giunto alla sua seconda edizione, con un notevole successo di partecipanti e pubblico. L’edizione di quest’anno è dedicata a Cesare Zavattini, maestro del Neorealismo che rappresentava una città attraverso i frammenti di quotidiano.

Il Festival, che vede in gara documentari, mediometraggi e corti provenienti da tutto il mondo, sarà in corso fino al 20 settembre presso il Chiostro dei Carmelitani.

Durante la manifestazione cinematografica si svolge anche, in diverse location del centro storico, una mostra dedicata alle architetture sostenibili, “Urban Intersection - La architetture sottili”, a cura di Paolo Marzano, che vede esposte opere a tema ambientale da parte di diversi artisti.

Se vi trovate in Salento per motivi di lavoro o per turismo, pensate all’Ecologico Film Festival di Nardò, un’occasione da non perdere per godersi una serata di cultura, arte e cinema all’insegna dell’ecologia.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Ecoblog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.