Terremoto nelle Marche, il più forte degli ultimi 10 anni

terremoto marcheDopo l'Abruzzo, e il Mugello, anche le Marche sono state scosse dal terremoto, il più forte che si sia registrato nella zona negli ultimi 10 anni. Stamattina, all'alba, si è verificato un terremoto di magnitudo 4,6 Richter, con epicentro nella zona di Macerata. Tanta paura tra i cittadini, corsi in strada, ma nessun danno.

Il terremoto si è verificato ad una profondità di circa 38 km, profondità superiore alla media dei terremoti appenninici, che di solito si verificano a 15 km dalla crosta terrestre. La scossa è stata percepita nelle province di Macerata ed Ancona, ed i comuni più vicini all'epicentro sono stati Recanati, Montecassiano, Montefano, Appignano, Osimo, Santa Maria Nuova.

La scossa è stata un evento isolato, perché in seguito non se ne sono verificate altre, né ci sono state scosse di assestamento. Secondo l'Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia, il terremoto, avvenuto a tale profondità, è il più forte degli ultimi 10 anni nelle Marche, ed è dovuto alla flessione della placca adriatica sotto l'appennino.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO