Pornografia ecologica

Nudi nei boschi per aiutare la Natura

I nostri più affezionati lettori sanno bene della nostra inclinazione per il genere eco-trash. Sexy Calendario dei Nebrodi, Ragazze lattuga vegetariane, ragazze in bikini con Kfc, il calendario del Corpo forestale dello stato: non sono che alcuni degli esempi di eco-trash di cui noi siamo cultori.




Ma oggi, gente, vi linko un sito che supera tutto questo. Si tratta del progetto Fuck For Forest, un sito porno i cui proventi vengono utilizzati per proteggere le foreste primarie del pianeta.




Fino ad oggi hanno raccolto 100.000 dollari ma hanno avuto dei problemi con il Wwf a cui volevano donarli ma questo li ha rifiutati per motivi di immagine. A questo punto hanno messo in piedi due progetti di conservazione, uno in Costa Rica e l’altro in Brasile. La cosa più curiosa è che i video e le foto porno sono spedite in forma volontaria da ecologisti che si improvvisano pornoattori. Insomma, se anche voi avete velleità fotocineamatoriali e volete aiutare la natura a suon di pornazzi, non avete che da contattarli..


  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: