Stati Uniti: avvelenano il fiume Illinois per uccidere le carpe giganti

Carpe gigantiNegli Stati Uniti è stato avvelenato un fiume dell'Illinois per impedire che le carpe cinesi giganti continuassero a colonizzare un ecosistema non loro e proteggere di conseguenza quelle autoctone. Questa particolare notizia, che ai più potrebbe sembrare poco veritiera, è in realtà avvenuta veramente qualche giorno fa quando il Genio Civile americano ha autorizzato l'avvelenamento delle acque del canale artificiale di Chicago.

Dalla scorsa settimana vengono quindi raccolte nel fiume migliaia di pesci morti nel canale che, tramite anche ad un affluente, collega il fiume al lago Michigan. L’operazione è stata ordinata da Jennifer Granholm, la governatrice dello Stato del Michigan, ed ha il benestare dalle Associazioni dei verdi. Ma andiamo a vedere nello specifico il motivo di questa operazione tantpo estrema.

Il ricorso al veleno si è reso necessario quando il Genio ha scoperto che le barriere elettriche erette nel canale contro le carpe cinesi giganti (costate 9 milioni di dollari) non bastavano più. Le carpe cinesi giganti distruttive, raggiungono infatti un metro e mezzo di lunghezza ed hanno un peso di 45 kg. In America le normali carpe, di taglia molto inferiore, furono introdotte nel diciannovesimo secolo, mentre quelle cinesi giganti vennero importate quaranta anni fa dagli allevatori di pesci del Mississippi.

L'obiettivo era quello di ripulire gli allevamenti, ma pare se ne sia perso il controllo, tant'è che queste specie esotiche fuggirono durante alcune successive inondazioni. Da allora, sono emigrate in massa verso il nord moltiplicandosi e invadendo tra gli altri il fiume Illinois. Queste specie sono capaci di compiere balzi di oltre due metri fuori dall’acqua; spesso sono capaci di danneggiare le barche.

Se le carpe giganti popolassero i Grandi laghi potrebbero porre fine all'industria della pesca (che ha un fatturato di 7 miliardi di dollari annui). In attesa dei suoi risultati, la governatrice Granholm ha sollecitato il Genio civile a bloccare temporaneamente tre chiuse presso Chicago da cui passano battelli provenienti dal Mississippi.

Via | Timesonline.com

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: