Contro le centrali nucleari la hotline (ma è un numero verde) di Greenpeace

Cabine telefoniche per protestare contro la costruzione delle centrali nucleari

Una hotline, non rossa ma verde per manifestare il proprio dissenso alla costruzione della centrali nucleari. E' semplice, dire no e basta comporre il numero di telefono gratuito 800.864.884 valido sia da chiamate da telefono fisso sia da cellulare.

Spiegano gli attivisti di Greenpeace:

La nostra azione non si è fermata qui. Sabato mattina abbiamo attivato la “Nuclear Hotline”, portando in sei grandi città italiane (Venezia, Roma, Napoli, Bari, Milano e Firenze) 14 cabine telefoniche in stile inglese: tanti cittadini hanno già chiamato e lasciato il proprio messaggio contro il nucleare. Se anche tu vuoi lasciare un messaggio contro il nucleare, chiama il numero verde gratuito 800.864.884. Consegneremo tutti i messaggi raccolti ai candidati alle prossime elezioni regionali del 28 e 29 marzo.

Su Nuclear LifeStyle, intanto, sono già state raccolte 50mila firme contro il nucleare. Per firmare la petizione cliccate qui.

Dopo il salto il promo dell'iniziativa.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: