Laurearsi a Impatto Zero

emissioni per tesi di laureaI tecnici di Impatto Zero hanno calcolato che uno studente medio emette circa 920 Kg di CO2 per pubblicare la sua tesi.

Hanno calcolato quante volte deve andare a parlare con il suo relatore, i viaggi che deve fare per raggiungere laboratori, campi di misura e biblioteche, il consumo medio di elettricità del pc, ecc... fino alla produzione delle 6 copie della tesi di laurea.
Hanno poi stimato che per riassorbire l'anidride carbonica emessa in questo processo, è necessario piantare alberi in circa 1200 m2 di Costa Rica.

Insomma, tirando le somme con la modica cifra di 48 Euro (IVA compresa) ci si può laureare ad Impatto Zero, compensando le emissioni degli ultimi 7 mesi di fatiche scolastiche.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: