Come sarà la moda nel 2025?

moda 2025Come sarà l'industria della moda nel 2025? Continuerà a sprecare e ad emettere tanto quanto oggi o avrà compiuto un percorso verso la sostenibilità? Ci auguriamo la seconda, e con noi il Forum for the Future, che compie uno sforzo per guidare l'industria della moda mondiale verso un futuro più verde.

Quattro diversi scenari ipotizzano il futuro della moda nel 2025, tenendo conto dei cambiamenti climatici, della crescita della popolazione, della scarsità delle risorse, dello sviluppo della tecnologia, dei cambiamenti nella produzione.


  • Lo scenario Techno-Chic prevede abbigliamento camaleontico, capace di mutare a seconda di situazioni e necessità, scelto grazie a specchi virtuali che usano la tecnologia 3D;
  • Lo scenario Patchwork Planet immagina materie prima che vengono dalla cellulosa dei batteri e lavatrici senz'acqua per far fronte alla scarsità delle risorse;
  • Lo scenario Slow is Beautiful pevede una lotta tra marchi su parametri di sostenibilità, mentre la gente indossa abiti intelligenti, che ne preservano la salute ed il benessere;
  • Lo scenario Community Couture prevede che l'industria della moda tenda a minimizzare i costi e si basa sul riciclo di abiti e materiali di sartoria.

Voi, come immaginate il futuro della moda: c'è uno tra i 4 scenari che ritenete possibile per il 2025? O immaginate un'industria della moda molto simile a quella di oggi, con le grande case che si contendono il mercato tra sprechi ed eventi tutt'altro che sostenibili?

via | fastcompany

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail