Acqua

Ci sono sostituti per il petrolio ma non ci sono alternative al'acqua che con l'aria resta una delle risorse fondamentali per la vita sul Pianeta: beviamo in media quattro litri di acqua al giorno , in una forma o nell'altra , ma il cibo che mangiamo ogni giorno richiede 2.000 litri di acqua per essere prodotto.

L'acqua potabile è ancora abbastanza facile da ottenere, sebbene rappresenti il 2% della risorsa disponibile, ma ottenere acqua sufficiente per rispondere alle sempre maggiori richieste di derrate alimentari sta diventando un problema.

Il grano fornisce a una parte della popolazione del Pianeta la metà delle calorie a cui aggiungiamo carne, latte e uova e oggi circa il 40 per cento del raccolto mondiale di cereali proviene da terre irrigate e la superficie irrigata del mondo è passata dai 250 milioni di ettari del 1950 ai 700 milioni di ettari del 2000. Attualmente circa 18 paesi , che contengono la metà della popolazione mondiale pompano all'eccesso le loro falde acquifere: Cina, India e Stati Uniti, Iran , Pakistan e Messico.

Nel corso degli ultimi due decenni , alcuni di questi paesi hanno prelevato tanta acqua che ora i pozzi sono in fase di prosciugamento; tra i paesi in cui l'uso di acqua ha raggiunto il picco ed è iniziato il declino ci sono Arabia Saudita , Siria, Iraq e Yemen. In ciascuno di questi paesi al picco dei cereali è seguito il picco dell'acqua.

Legambiente bandiere blu 2013 ecoturismo e mare pulito al top in Sardegna, Basilicata e Puglia

E' La spiaggia di Posada in pronvincia di Nuoro in Sardegna la regina dell'Estate 2013 che conquista le 5 bandiere blu... Continua...

Acqua pubblica, a due anni dal referendum il tradimento dei beni comuni

Acqua pubblica a due anni dal referendum restano inapplicate le richieste dei cittadini italiani Continua...

Alluvioni in aumento in Europa a causa di global warming e cementificazione

L'EEA ritiene che l'aumento delle alluvioni in Europa sia in parte riconducibile ai cambiamenti cliamtici ed in parte al... Continua...

Londra si prepara alle alluvioni e piene del Tamigi a causa dei cambiamenti climatici

Un progetto molto ampio e complesso prevede di mettere in sicurezza Londra dalle piene del Tamigi e dalle alluvioni e... Continua...

Pesca in crisi, nel nuovo piano triennale manca una riforma etica

Continua...

Alla ricerca dei fiumi perduti Lost Rivers fa tappa anche a Brescia

Il documentario in concorso a Cinemambiente si spinge nel sottosuolo per rintracciare i fiumi perduti dell’umanità,... Continua...

Pesca sostenibile, Il limite di Rossella Schillaci in concorso Cinemambiente

La crisi della pesca, l’immigrazione dal Nord Africa e un mondo che cambia. Il racconto di Mazara del Vallo vista dal... Continua...

Australia, il surriscaldamento dei mari causa della moria dei delfini

I ricercatori hanno stabilito un rapporto di causalità fra il surriscaldamento delle acque marine e la moria e di... Continua...

Spiagge e fondali puliti 2013 Legambiente: rimosse 25 tonnellate di rifiuti

Raccolte 25 tonnellate di rifiuti nl mar mediterraneo dai volontari di Legambiente. Continua...

Acqua dolce, 500 esperti lanciano l'allarme: tra due generazioni non basterà più

Il tema è caldissimo: l'acqua dolce potrebbe non bastare più entro i prossimi 50 anni. Ecco qualche proposta per... Continua...