Acqua

Ci sono sostituti per il petrolio ma non ci sono alternative al'acqua che con l'aria resta una delle risorse fondamentali per la vita sul Pianeta: beviamo in media quattro litri di acqua al giorno , in una forma o nell'altra , ma il cibo che mangiamo ogni giorno richiede 2.000 litri di acqua per essere prodotto.

L'acqua potabile è ancora abbastanza facile da ottenere, sebbene rappresenti il 2% della risorsa disponibile, ma ottenere acqua sufficiente per rispondere alle sempre maggiori richieste di derrate alimentari sta diventando un problema.

Il grano fornisce a una parte della popolazione del Pianeta la metà delle calorie a cui aggiungiamo carne, latte e uova e oggi circa il 40 per cento del raccolto mondiale di cereali proviene da terre irrigate e la superficie irrigata del mondo è passata dai 250 milioni di ettari del 1950 ai 700 milioni di ettari del 2000. Attualmente circa 18 paesi , che contengono la metà della popolazione mondiale pompano all'eccesso le loro falde acquifere: Cina, India e Stati Uniti, Iran , Pakistan e Messico.

Nel corso degli ultimi due decenni , alcuni di questi paesi hanno prelevato tanta acqua che ora i pozzi sono in fase di prosciugamento; tra i paesi in cui l'uso di acqua ha raggiunto il picco ed è iniziato il declino ci sono Arabia Saudita , Siria, Iraq e Yemen. In ciascuno di questi paesi al picco dei cereali è seguito il picco dell'acqua.

In Europa le acque di balneazione sono sempre più pulite

Acque di balneazione europee sempre più pulite Continua...

Il colosso idrico laziale Acqualatina Spa in crisi: acqua pena comune

Acqualatina Spa, colosso idrico del sud del Lazio, è in crisi: calo dei consumi, tariffe inadeguate, morosità degli... Continua...

Timelapse: un’altra magia di Google per riflettere sullo sviluppo sostenibile

Google Earth diventa diacronico e permette agli utenti di valutare i cambiamenti in atto sulla Terra Continua...

Torrente Gravina inquinato, Matera soffre i miasmi

Per fronteggiare l'inquinamento del torrente Gravina di Matera, che passa sotto il patrimonio dell'Umanità dei Sassi,... Continua...

Crisi acqua dolce in Bangladesh per i cambiamenti climatici

La disponibilità di acqua dolce per l'agricoltura e il consumo diretto è minacciata dalle minori piogge e dalla... Continua...

A Genova incidente al porto 7 i morti e indagati il comandante e il pilota della Jolly Nero

Spaventoso schianto nella notte di ieri 7 maggio alle 23,15 quando la nave cargo Jolly nero ha schiacciato la torre... Continua...

Pesca sostenibile: i mari europei a un passo dalla “bancarotta”

La petizione Tutti a bordo! chiede alla Commissione Europea una riforma del Regolamento Base della Riforma comune della... Continua...

L'Artico è un bene comune e occorre un trattato internazionale per salvarlo da petrolieri e militari

Occorre un trattato artico che protegga la regione polare dagli appetiti dei petrolieri e dei militari. L'Artico è un... Continua...

La liberazione dell'acqua dal profitto il 25 aprile nelle piazze italiane

Per la liberazione dell'acqua domani 25 aprile tanti appuntamenti nelle piazze italiane per firmare la legge di... Continua...

Perché Enrico Letta premier potrebbe proseguire le politiche sull'acqua di Romano Prodi

Enrico Letta riceve il mandato di Premier da Giorgio Napolitano e con ogni probabilità continuerà le politiche di... Continua...