Energie rinnovabili

Le energie rinnovabili sono delle forme di energia considerate inesauribili, o comunque di durata più lunga rispetto alla vita umana: alcuni esempi sono l'energia ricavata dal sole, dal vento, dall'acqua, dalla terra. Esistono alcune forme di energia rinnovabile tuttavia esauribili, ma solo nel caso in cui avvenga un accanimento d'uso maggiore rispetto alla rigenerazione della fonte di energia stessa.

Le energie rinnovabili sono viste come l'energia del futuro e su cui si stanno concentrando molti investimenti perché non derivano da fonti destinate ad un esaurimento e saranno disponibili anche per le generazioni che verranno, ma soprattutto perché sono alternative che non rilasciano nell'atmosfera sostanze nocive che contribuiscono a modificare il clima, e quindi a danneggiare gli ecosistemi, come invece avviene con l'utilizzo delle energie non rinnovabili.

Le energie rinnovabili sono:

  • - energia solare, che si trasforma in energia elettrica attraverso i pannelli fotovoltaici o tramite la generazione di calore;

  • - energia eolica, che sfrutta l'energia cinetica del vento per generare energia elettrica e meccanica con le pale eoliche;

  • - energia idroelettrica, che mette a frutto l'energia cinetica dell'acqua attraverso strutture come le dighe;

  • - energia marina, che trasforma l'energia racchiusa in varie forme negli oceani e nei mari in energia elettrica. Può avvenire tramite lo sfruttamento delle correnti marine, tramite il moto ondoso, oppure attraverso il gradiente salino e il calore del mare;

  • - energia geotermica, con lo sfruttamento del calore naturale della terra per ottenere energia termica;

  • - energia a biomasse, attraverso la biodegradabilità dei rifiuti urbani e industriali.

Lo sviluppo e l'impiego delle energie rinnovabili ha portato in Europa a realizzare un quadro normativo denominato Pacchetto Clima-Energia 20-20-20, ovvero entro il 2020 tutti gli Stati membri devono ridurre del 20% le emissioni di gas serra, utilizzare almeno per il 20% le fonti rinnovabili e aumentare del 20% il risparmio energetico. Questo pacchetto si è tradotto in una serie di direttive che riguardano l'efficienza energetica, l'edilizia, le fonti rinnovabili, poi recepite nella normativa italiana attraverso le leggi sul sistema energetico, sul rendimento energetico in edilizia, sugli incentivi alle fonti rinnovabili, fino ad arrivare nel 2016 al decreto sul Conto termico firmato dal Ministero dello sviluppo economico.

Le energie rinnovabili più utilizzate in Italia vedono al primo posto l'energia idroelettrica, che predomina decisamente su tutte le altre, seguita poi dalla produzione di energia solare fotovoltaica, dalle bioenergie, poi l'energia eolica e in misura minore l'energia geotermica, come da rapporto GSE Terna del 2014.

Con Energia dalle Onde a Venezia va l'Energy Globe Award 2013

Il progetto in atto nella laguna di Venezia per catturare energia sfruttando il moto ondoso è stato premiato con... Continua...

Ikea apre un eco negozio nell' eco quartiere di Nizza

Ikea riesce a entrare a Nizza a patto di costruire un negozio ecosostenibile e 200 allogi da diversi in appartamenti e... Continua...

La Germania rinuncia agli incentivi per l'ambiente a causa della crisi del mercato della CO2

Il Governo della cancelliera Merkel inizia a tagliare sui programmi ambientali a causa del collasso del mercato del cap... Continua...

Strategia energetica nazionale: ci vogliono più rinnovabili e meno carbone!

Il moribondo governo Monti esce con l'ultima versione della strategia energetica nazionale. Si prevede un raddoppio... Continua...

Chicco Testa a Ecoblog.it: "Per le rinnovabili la coperta è corta e il Desertec è una minchiata"

L'intervista a Chicco Testa presidente di Assoelettrica in merito alle politiche energetiche dell'Italia e al ruolo... Continua...

Onufrio, direttore Greenpeace: una strategia per le rinnovabili da qui al 2050 - Video

Giuseppe Onufrio, direttore di Greenpeace Italia, chiede una roadamp da qui al 2050 per la tansizione dla petrolio alle... Continua...

Il pallone che accende le lampadine

Si chiama Soccket ed è stato progettato da un team di ex studenti di Harvard Continua...

Troppi fondi alle energie fossili: l'Earth Policy Institute fa i conti ai governi

623 miliardi di euro per le fonti fossili e 88 per le rinnovabili: dove va il mondo? Continua...

Fonti rinnovabili: nei prossimi 20 anni i benefici supereranno gli incentivi del 50%

Gli incentivi per le rinnovabili non sono una zavorra per l'Italia, ma un ottimo investimento che frutterà oltre 70... Continua...

Il passaggio alle rinnovabili costerà alla Germania mille miliardi di euro

Peter Altmaier ministro tedesco per l'Ambiente annuncia che il passaggio alle rinnovabili costerà nei prossimi venti... Continua...