A Stoccarda il terzo Forum contro le grandi opere inutili e imposte