Tremonti: "Per uscire dalla crisi serve il nucleare, non le rinnovabili"

Mulini a vento? Munino bianco? No, nucleare!Il Ministro del Tesoro Giulio Tremonti, intervenendo oggi al Forum di Cernobbio, ha ribadito chiaramente l'antipatia del governo Berlusconi nei confronti delle rinnovabili e, allo stesso tempo, l'amore spassionato per il nucleare. Andiamo con ordine, si parlava di crisi economica.

Come si esce dalla crisi economica? Con la riforma fiscale (meno tasse per tutti?) e con la riforma della strategia energetica. Le tasse, tranne la carbon tax, non sono argomento da Ecoblog. L'energia, invece, sì. Specialmente se un Ministro della Repubblica, in un forum di Confcommercio si mette a sfottere l'energia rinnovabile e a giocare con le parole:

Dal debito energetico non si esce con il mulino a vento o con il mulino bianco. La scelta del nucleare non è sbagliata

Bella battuta, complimenti. Recapiteremo a Tremonti qualche puntata dei Simpsons con i pesci a tre occhi, giusto per dialogare sullo stesso livello. Nel frattempo, però, ci permettiamo di ricordare al Ministro che il Forum di Cernobbio, che lui ha chiuso con il suo intervento, si era aperto due giorni prima con un panel dedicato all’economia sostenibile dal titolo: "Oltre la crisi con l'economia sostenibile". Mulino bianco al potere.

Via | L'Arena, Confcommercio

  • shares
  • Mail
77 commenti Aggiorna
Ordina: