La missione di Parker, il quindicenne pronto a raggiungere il Grado Zero al Polo Nord

the last degree parker

A 15 anni c'è chi pensa a portare a termine la propria missione alla Play e chi la propria missione la deve compiere tra i ghiacci del Polo Nord, come Parker Liautaud, il ragazzino che vuole essere il più giovane ad aver raggiunto l'ultimo angolo del Polo Nord, per spronare gli adulti ad agire per la tutela dell'ambiente.

Presto Parker dovrebbe raggiungere sciando il Grado Zero del Polo, confermandosi come il primo ragazzino ad essersi spinto tanto lontano accompagnato solo da una guida: nel 2007 un dodicenne ed un quattordicenne riuscirono nell'impresa accompagnati dai genitori. Parker arriverà presto a destinazione, a seconda dello spostamento dei ghiacci e della strada in più che dovrà ripercorrere. Durante le due settimane di viaggio Parker e la sua guida, Doug Stoup, si sono dovuti tuffare nelle acque gelide per passare da una zolla all'altra, sfidando il rischio di collisione e dovendo cambiare spesso rotta a causa del movimento delle placche di ghiaccio.

Il giovane Parker ha deciso di intraprendere il viaggio al Polo Nord per informare i suoi coetanei sull'importanza dei cambiamenti climatici e per richiamare l'attenzione degli adulti. Di tanto in tanto Parker carica alcuni video della sua spedizione qui su TheLastDegreeFacebookPage e su Youtube, ed invita i suoi coetanei a fare altrettanto per attirare l'attenzione degli adulti sulle questioni ambientali. Chi volesse seguire la missione di Parker, ora sa come fare, per gridare con lui missione compiuta al Grado Zero.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: