Nucleare: Veronesi (favorevole) scrive a Bersani (contrario?). E Bersani risponde che...

Nucleare: Veronesi (faverevole) scrive a Bersani (contrario?). E Bersani risponde che...Il quotidiano nazionale "Il Riformista" ha pubblicato una lettera scritta da un nutrito gruppo di scienziati, imprenditori, giornalisti e politici italiani favorevoli al nucleare. La missiva è indirizzata al segretario del Pd Pierluigi Bersani, invitato ad appoggiare apertamente l'atomo, e come primo firmatario ha il senatore Umberto Veronesi, presidente in pectore della futura Agenzia per la Sicurezza nucleare. Ecco il cuore della lettera:

Fra le grandi questioni irrisolte del nostro Paese vi è il problema energetico. I dati ti sono chiari: importiamo più dell’80 per cento dell’energia primaria di cui abbiamo bisogno, principalmente, da Paesi geopoliticamente problematici. Produciamo l’energia elettrica per il 70 per cento con combustibili fossili.

Circa il 15 la importiamo dall’estero e prevalentemente di origine nucleare. Se non la importassimo la nostra dipendenza dai combustibili fossili (gas e carbone in primo luogo) salirebbe oltre l’80 per cento. Con le rinnovabili, se escludiamo l’idroelettrico, patrimonio storico del nostro Paese, ma praticamente non aumentabile, produciamo circa il 6 per cento.

L’energia solare per la quale sono stati investiti fino a ora circa 4 miliardi, ben ripagati dai generosi incentivi concessi fino a oggi dal sistema elettrico italiano, contribuisce al nostro fabbisogno elettrico per lo 0,2 per cento

Bersani, ovviamente, ha risposto a mezzo stampa:

Il nostro no alla proposta del governo sul nucleare non ha assolutamente niente di ideologico. E' un appello amichevole, ma noi contestiamo le velleità di un piano che non si occupa di alcuni argomenti centrali come la dipendenza tecnologica, le condizioni di sicurezza, la gestione degli esiti del vecchio nucleare, il decomissioning, le scorie, che mette le procedure di delocalizzazione su un binario complicato e assolutamente incerto e non affronta in maniera adeguata il problema dei costi

Ecco, invece, la lista dei firmatari della lettera pubblicata sul Riformista. Tra loro c'è un po' di tutto: dallo scienziato senatore al commentatore abituale di Ecoblog:

Sen. Umberto Veronesi direttore scientifico Istituto Europeo di Oncologia
Giorgio Salvini presidente onorario Accademia Lincei Margherita Hack astrofisica
Carlo Bernardini professore emerito di Fisica Università di Roma Direttore di “Sapere”
Enrico Bellone ordinario di Storia della Scienza
Edoardo Boncinelli professore di Biologia e Genetica
Gilberto Corbellini docente di Storia della medicina Università di Roma
Marco Ricotti professore Politecnico di Milano
Ernesto Pedrocchi professore Politecnico di Milano
Roberto Vacca scienziato e scrittore
Franco Debenedetti economista
Emilio Sassoni Corsi presidente Unione Astrofili Italiani
Marco Carrai ad Firenze Parcheggi
Luigi de Paolis professore Università Bocconi
Chicco Testa imprenditore
Umberto Minopoli manager
On. Erminio Quartiani
On. Francesco Tempestini
Sen. Enrico Morando
Sen. Tiziano Treu
Sen. Pietro Ichino
Sen. Andrea Margheri
Amedeo Lepore professore Università di Napoli
Carlo Pedata professore
Mario Bianchi professore
Riccardo Casale professore
Marino Mazzini professore Università di Pisa
Bruno Neri
professore Università di Pisa
Giovanni Forasassi Professore Università di Pisa
Giorgio Turchetti docente Università Bologna presidente Centro A. Volta
Carlo Artioli ingegnere nucleare Enea
docente Master Nucleare Bologna
Sandro Paci Università di Pisa docente di Impianti Nucleari
Davide Giusti ingegnere nucleare Enea
Ettore Lomaglio Silvestri professore
Domiziano Mostacci ingegnere nucleare docente Università di Bologna
Roberta Musolesi insegnante
Guido Fano fisico docente Università di Bologna
Giorgio Giacomelli fisico docente Università di Bologna
Vincenzo Molinari professore emerito di Fisica Università di Bologna
Marco Valenzi ricercatore
Paolo Mautino
Francesco Romano ingegnere
Aldo Amoretti sindacalista e consigliere Cnel
Fabrizio Rondolino giornalista
Maria Giovanna Poli giornalista
Myrta Merlino giornalista
Gianfranco Bangone direttore di “Darwin”
Anna Meldolesi giornalista scientifica
Vincenzo Rosselli imprenditore
Angelo Tromboni imprenditore
Antonio Napoli imprenditore
Maria Luisa Mello imprenditore e fisico
Giuseppe Gherardi ingegnere nucleare Enea
Francesco Pizzio ingegnere nucleare
Silvia De Grandis ingegnere nucleare e imprenditrice
Giuseppe Bolla ingegnere
Giulio Bettanini ingegnere elettrotecnico
Andrea Gemignani presidente Confindustria Livorno
Herman Zampariolo presidente Vona Energy
Giulio Valli dirigente Enea - Galileo 2001
Adolfo Spaziani direttore generale Federutility
Giovanni Bignami astrofisico
Massimo Locicero economista
Paolo Saracco fisico
Mauro Giannini direttore Dipartimento di Fisica Università di Genova
Fabrizio Candoni manager
Anna Ascani manager
Francesco Semino manager
Raffaella Di Sipio manager
Pietro Costantino manager
Silvio Simi manager

Via | Il Riformista, Apcom

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: