Obama: "Marea nera come l'undici settembre"

Obama: \"Marea nera come l\'undici settembre\"

Il presidente degli Stati Uniti Obama è convinto: il disastro della Deepwater Horizon sarà per il suo paese uno shock forte come l'undici settembre. Lo ha detto, nel corso di un'intervista, al giornalista Roger Simon del giornale on line "Politico".

Penso che questo disastro modificherà il nostro modo di pensare l'ambiente e l'energia per molti anni

Queste le parole di Obama, in buona parte condivisibili: come l'undici settembre ha mostrato agli americani che non erano invincibili e che potevano essere attaccati a casa loro, così la marea nera sta mostrando loro che uno dei pilastri dell'economia statunitense, e dei conseguenti stili di vita, cioè l'industria petrolifera, non è esattamente quel gioiello di tecnologia, efficienza e sicurezza che tutti raccontavano.

L'America, quindi, inizia a prender coscienza che non è tutto oro quel che luccica, specialmente se si tratta di oro nero. Quali possano essere le ripercussioni di questa presa di coscienza sull'economia reale del paese, però, nessuno può dirlo.

Via | Politico
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: