Tariffa bioraria: multe in arrivo per nove società

Tariffa bioraria: multe in arrivo per nove societÃ� Multe in arrivo per nove società di vendita di energia elettrica: l'Autorità per l'energia ha mandato un preavviso a AceaElectrabel Elettricità S.p.A, Iride Mercato S.p.A., Trenta S.p.A., Hera Comm S.r.l., ASM Energia e Ambiente S.r.l., Azienda energetica S.p.A. Etschwerke ag, Enia Energia S.p.A., AcegasAps Service S.r.l. e A2A Energia S.p.A.

Queste nove società, infatti, non avevano avvertito i propri clienti in tempo utile, e con gli avvisi in bolletta previsti dai regolamenti, sull'entrata in vigore dei prezzi biorari, applicati alle famiglie in modo progressivo a partire dal 1° luglio 2010.

Molte le segnalazioni giunte dai clienti all'Autorità che, di conseguenza, si è mossa per tutelare i consumatori. Se le nove società ignoreranno questo preavviso dovranno provvedere alla restituzione di eventuali maggiori addebiti dovuti all'irregolare applicazione della tariffa bioraria.

Via | Autorità per l'energia e il gas
Foto | Enel

  • shares
  • Mail