L'inceneritore di Parma a due passi dallo stabilimento Barilla e da tre caseifici del Parmigiano Reggiano

L\'inceneritore di Parma a due passi dallo stabilimento Barilla e da tre caseifici del Parmigiano Reggiano

L'associazione Gestione Corretta dei Rifiuti, che si batte contro il progetto dell'inceneritore di Ugozzolo, frazione di Parma, proposto dalla Iren, ha rilasciato una nota molto interessante in cui, mappa alla mano, analizza la posizione scelta dall'azienda per l'impianto.

Una posizione poco felice: in piena zona artigianale, a due passi dall'area prevista per il termovalorizzatore di Parma ci sono l'Ikea, un grosso centro commerciale, numerosi capannoni e persino lo stabilimento della Barilla e tre caseifici che producono il pregiato Parmigiano Reggiano.

La zona viene definita nello studio di impatto ambientale "a bassa densità abitativa" e, probabilmente, dal punto di vista burocratico è anche vero: poche case, molti capannoni. Solo che nei capannoni c'è qualcuno che lavora otto ore al giorno, e l'Ikea genera un bel via vai di clienti...

Per non parlare, poi, degli stabilimenti alimentari che sono decisamente poco compatibili con le emissioni di un inceneritore. L'associazione Gestione corretta dei rifiuti, per questo, si chiede come vengano fatti gli studi di compatibilità e a chi spetti realmente dare i pareri:

Il recente contributo di Antonio Massarutto, che si firma come “Università Bocconi”, e poi si scopre fare parte di un ente finanziato da A2A (inceneritore di Brescia), Hera (inceneritori di Modena, Forli, Rimini, Ferrara e Ravenna), Iride (inceneritore di Piacenza e appunto Parma) è un esempio lampante di come l'opinione pubblica può venire fuorviata da un commento che si presenta come autorevolissimo ma che, se vai a scavare un pochettino, qualche problema di parzialità lo pone. Il Comune di Parma (cioè tutti noi) spenderà 20.000 Euro per lo studio del Politecnico, quindi sarebbe buona cosa conoscere a chi vengono dati questi soldi, per capire se saranno spesi bene

Via | Associazione Gestione corretta rifiuti e risorse Parma

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: