Mary Bale è la donna che ha gettato Lola nel cassonetto

Mary BaleSi chiama Mary Bale, ha 50 anni, ed è la donna che ha gettato la gatta Lola nel cassonetto dei rifiuti a Coventry.

Sono bastate meno di 24 ore per risolvere il caso della misteriosa donna di cui ci eravamo occupati ieri. Le prime notizie sono trapelate dal Sun, che già nel pomeriggio di ieri pubblicava nome e cognome della donna. Facile allora risalire alla sua abitazione tanto, che si è sparsa la voce che la Polizia avesse deciso di mettere sotto protezione la Bale, viste le minacce recapitategli in brevissimo tempo. Notizia poi smentita da SWNS.

Emerge qualche particolare in più sul gatto. Lola è rimasta nel cassonetto per ben 15 ore, prima che il suo padrone Darryl Mann la ritrovasse stremata. Cosa si sa invece di Mary Bale? La madre si dice stupita perchè Mary è una amante degli animali, e a quanto pare dei gatti. Il padre è ricoverato in ospedale e pare che questo abbia scaturito in lei qualcosa: da parte sua Mary dice di non sapere cosa abbia fatto.

Mentre attendiamo gli sviluppi della vicenda, la Polizia dichiara di non averla arrestata perchè non ha commesso alcun crimine. Le autorità di pubblica sicurezza avranno sicuramente ragione, ma forse è il caso che le leggi britanniche che riguardano i maltrattamenti di animali vengano aggiornate al più presto.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: