Paul McCartney contro la Nasa: basta esperimenti "spaziali" sulle scimmie scoiattolo

Paul McCartney contro la Nasa: basta esperimenti \"spaziali\" sulle scimmie scoiattoloDa parecchio tempo si parla di esperimenti della Nasa sulle scimmie scoiattolo finalizzati a preparare le future missioni spaziali.

E la cosa, ovviamente, non è mai piaciuta agli animalisti. Tra questi, uno più illustre degli altri ha appena preso una posizione tanto netta quanto "inglese". Si tratta dell'ex Beatle Paul McCartney che ha scritto direttamente alla Nasa:

Credo che la Nasa abbia abbastanza ingegno per studiare gli effetti sulla salute umana dei viaggi spaziali senza effettuare esperimenti sugli animali come è stato fatto in passato

Richiesta da baronetto, e un po' sarcastica come si conviene ad un inglese, ma assai chiara ed efficace. Gli studi in questione, in pratica, consistono nel bombardare gli animali con un quantitativo di radiazioni pari a quelle che riceverebbe un astronauta nella sua navicella spaziale in tre anni di viaggio nel cosmo.

Non ha tutti torti Paul McCartney: l'uso di animali per questi esperimenti sarà forse la soluzione più economica, ma di certo non la più ingegnosa...

Via | The Daily Mirror
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: