Motore Elettromagnetico a Percorso Parallelo


Open Source Energy Network ha pubblicato in questi giorni un interessante articolo riguardante un prototipo di motore elettrico di nuova concezione realizzato dalla Flynn Research.


I motori elettrici trifase, comunemente presenti in tutti gli elettrodomestici ed in molti apparecchi elettronici che ci accompagnano durante la giornata, sfruttano i principi dell'elettromagnetismo per convertire in moto la corrente alternata.

La Flynn research, tramite magneti permanenti e accorgimenti di varia natura, ha ottenuto di ottimizzare lo sfruttamento del campo magnetico migliorando nettamente la resa dei motori elettrici convenzionali, realizzando quello che viene definito "Parallel Path Electromagnetic Motor", "Motore Elettromagnetico a Percorso Parallelo". In figura è possibile esaminare il principio di funzionamento... le mie competenze in campo fisico sono piuttosto basilari, mi auguro voi siate più fortunati :)

Se la resa è realmente incrementata come sostenuto i vantaggi sono evidenti: miglior impiego dell'energia elettrica, miglior resa e conseguenti vantaggi ambientali ed economici.

Il PPEM è un esempio chiaro di come una tecnologia con i suoi anni alle spalle non debba necessariamente essere sostituita per essere ecologica, potendo tranquillamente subire aggiornamenti e miglioramenti in modo da avere maggior resa e minore impatto ambientale.

[By Spidernik | Fonte Open Source Energy Network ]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: