Il Minambiente ha bocciato il piano rifiuti Sicilia? E intanto a Bellolampo...

Il Minambiente ha bocciato il piano rifiuti Sicilia? E intanto a BellolampoLa discarica palermitana di Bellolampo può riaprire. Anzi no: deve chiudere per sempre. Dietrofront: apre e la allarghiamo pure. Notizie contrastanti in merito all'emergenza rifiuti siciliana che non lasciano affatto ben sperare.

Secondo la Protezione Civile Bellolampo (chiusa per un "presunto" crollo nei giorni scorsi) non ha alcun problema e si può continuare a conferire i rifiuti mentre procedono alacremente i lavori per la costruzione dell'ormai famosa "sella" tra la quarta vasca e la quinta, che darebbe ulteriore respiro alla città di Palermo.

Secondo l'Arpa, l'Azienda sanitaria provinciale e la Provincia Regionale di Palermo, invece, la discarica va chiusa del tutto perché completamente fuori norma. O, almeno, così afferma Davide Faraone consigliere comunale del Pd di Palermo:

L'esito dell'ispezione effettuata dall'Arpa congiuntamente all'Asp 6 e ai tecnici dell'Area ambiente della provincia Regionale di Palermo e il relativo verbale non lascia adito a dubbi. La quinta vasca andrebbe chiusa e come si evince dal verbale del suddetti uffici 'vanno trovate soluzioni alternative ed impianti alternativi...' a Bellolampo'

Ma la cosa più inquietante, sempre a detta di Faraone, è un'altra:

Fra l'altro mi è giunta notizia che il Piano regionale dei Rifiuti è stato bocciato dal ministero dell'Ambiente

Se fosse vero sarebbe tremendo, si ricomincerebbe tutto da zero. Anzi no: da Napoli...

Via | Sicilia Informazioni
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: