Nucleare, nominati Veronesi e gli altri vertici. Legambiente: "ora siamo veramente preoccupati"

Nucleare, nominati Veronesi e gli altri vertici. Legambiente: ora siamo veramente preoccupatiIl Consiglio dei Ministri, alla fine, ha nominato i componenti dell'Agenzia per la Sicurezza Nucleare che, da oggi, esiste. Noto da mesi il nome del presidente: Umberto Veronesi.

Gli altri componenti sono: Maurizio Cumo (professore Impianti Nucleari alla Sapienza di Roma), Marco Enrico Ricotti (ingegnere nucleare e professore al Dipartimento Energia - Divisione Energia Nucleare del Politecnico di Milano), Michele Corradino (capo di gabinetto del Ministero dell’Ambiente e professore di diritto amministrativo), Stefano Dambruoso (ex sostituto procuratore antimafia della Repubblica di Milano).

Un mix di nomine tecniche e politiche, quindi. Sono passati pochi minuti dalla diffusione della notizia che Legambiente ha subito commentato: "ora siamo veramente preoccupati". Il presidente dell'associazione ambientalista, Vittorio Cogliati Dezza, ha affermato:

Con tutto il rispetto per le persone non capiamo quali garanzie possano dare ai cittadini, interessati alla sicurezza ambientale e tecnologica degli impianti, le nomine di figure quali magistrati o di un eminente medico come Veronesi. Da parte nostra quindi, potremo solo continuare a sostenere le motivazioni di quanti vorranno fare lecita resistenza all’ipotesi di realizzazione di nuove centrali sul territorio

Via | Gli Italiani, Comunicato Stampa Legambiente
Foto | Napoli Punto e a Capo

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: