Nessie esisteva, ma non era un dinosauro

Mostro di Lockness"Escluso l'impossibile, tutto ciò che resta, per quanto improbabile, è pur sempre la Verità." (Sherlock Holmes). Uno dei nuovi tentativi di ricondurre all'esperienza umana il mistero del mostro di Loch Ness viene da un paleontologo, Neil Clark, che è il curatore del reparto paleontologia del museo dell'università di Glasgow, in Scozia.

Invece di cedere alla tentazione di cercare un fossile vivente, Clark ha scartabellato negli archivi storici dei paesini dove Nessie era stata avvistata (a molti piace pensare che sia femmina). La singolare correlazione fatta dalla studioso è che gli avvistamenti del mostro potrebbero spiegarsi con l'insolita vista di un elefante da circo intento a farsi il bagno.

Il dorso, la schiena e la proboscide emergenti dall'acqua darebbero esattamente l'idea del "mostro" fotografato e avvistato più volte nel corso degli anni.

» La nuova tesi su Nessie esposta dalla BBC (in inglese)

» La storia di Nessie nella wikipedia (in inglese)

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: