Planet workshop: all'Impero di mezzo piace il business della green energy

cina e green energy A sinistra uno dei delegati di Taiwan che spiega che per la Cina, ma in genere per l'Asia, la green economy e la green energy rappresentano un mercato interessante. Il bisogno di energia è immenso e dunque per loro il boquet energetico è già consistente e formato da energie rinnovabili, sopratutto da esportare in qualità di strumenti e mezzi e anche di energia nucleare.

L'appuntamento di Cancun, dove si terrà la conferenza Onu sui cambiamenti climatici dal prossimo 29 novembre, secondo quanto riferisce il delegato, è un buon appuntamento per la Cina, per capire di quante energia verde ha bisogno il mondo.

  • shares
  • Mail