Ri-prodotti, la plastica riciclata si trasforma in Toscana

Bauletto scooter Piaggio in plastica

Il 50% della plastica proveniente dalla raccolta diffenziata della Toscana si trasformerà in pezzi di scooter e pannelli fonoassorbenti da installare sulle autostrade.

Il progetto si chiama ''Ri-prodotti'' è frutto della collaborazione tra Corepla (Consorzio Nazionale di riciclaggio della plastica) e Ravet punta non solo al riciclo della plastica ma anche a creare nuovi posti di lavoro e favorire il risparmio energetico.

Nello specifico la plastica (anche quella eterogenea spesso non riutilizzata) sarà ''ri-prodotta'' quindi trasformata in bauletti e porta caschi della Vespa (la Piaggio avvierà a breve la produzione di scooter con parti ''ri-prodotte'') e dell’MP3 della Piaggio o in pannelli fonoassorbenti da utilizzare nelle autostrade toscane gestite dalla Sat.

Via | InToscana
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail