La vendetta dello squalo bianco (in videogioco)


Lo squalo bianco non gode di buona stampa. Maltrattato in ogni film dell’orrore fin dalla fine degli anni ’60, nemmeno gli ambientalisti si sono mai presi tanto a cuore il fatto che si tratta di una specie vulnerabile, cioè ad alto rischio d’estinzione nel medio periodo. Oggi però, cari lettori, vi faccio sfogare un po’ le vostre ansie naturiste frustrate. Questa volta lo squalo bianco siete voi e avete carta bianca per vendicarvi contro l’uomo. Sbranate gente, sbranate..


Ps.

Su Wikipedia alla voce squalo bianco potrebbe essere più curata, soprattutto il capitoletto sulla conservazione. Qualche biologo marino fra voi si candida ad aggiornarla?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: