Pre-allerta rabbia canina in Piemonte

Cucciolo di cane dell'est

Piemonte in pre-allerta dopo alcuni casi di rabbia silvestre in Veneto, Friuli e Trentino. Fino al 31 dicembre sarà obbligatoria la vaccinazione antirabbica per cani, gatti e furetti diretti nel Triveneto e per quelli dei canili che saranno anche sottoposti a quarantena.Vietato tenere animali non registrati all'anagrafe e vanno segnalati ai medici tutti i casi di morsicature.

Non è un caso che l'epidemia sia iniziata nelle zone più vicino ai Paesi dell'Est da sempre protagonisti del traffico di cuccioli non vaccinati.

Via | LAV
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail