L'Unione Europea tra soli dieci anni potrebbe essere a trazione elettrica

L\'Unione Europea tra soli dieci anni potrebbe essere a trazione elettricaEntro dieci anni si potrebe centrare l'obbiettivo storico di dire addio al petrolio per la mobilità personale. Ne è convinto Shai Agassi, Ceo di Better Place, l'azienda che ha inventato il sistema di cambio al volo delle batterie al litio delle auto elettriche che impiega poco più di un minuto per sostituire l'accumulatore.

Agassi ha fatto questa dichiarazione durante la nona annual lecture dell'European Parliament's Science and Technology Options Assessment (STOA), che si è tenuta ieri. Il tema dell'incontro era chiarissimo: "Options for an oil-free future", le scelte da fare per un futuro libero dal petrolio.

Il vice presidente dello Stoa, Silvana Koch-Mehrin, ha aperto il convegno ponendo un deciso accento sui potenziali benefici di un cambiamento: dai motori a combustione interna a quelli completamente elettrici.

Agassi, da uomo dell'industria, gli ha fatto eco e ha rilanciato affermando:

il problema della relativamente bassa autonomia delle auto elettriche verrà risolto creando una rete di punti di ricarica o di scambio delle batterie. Il prezzo di questa rete su scala nazionale o continentale equivale al prezzo del carburante consumato in sei giorni da quello stato o dal continente

Forse non sarà esattamente così, sei giorni probabilmente sono pochi come anche sono pochi dieci anni. Ma Agassi non ha tutti i torti: cambiare è possibile, ed è solo questione di volontà politica.

Via | Parlamento Europeo
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: