Anche da Legambiente alcuni consigli per il Natale

Anche da Legambiente alcuni consigli per il NataleCome già fatto da Greenpeace e dal Wwf, anche la terza grande associazione ambientalista, Legambiente, ha pubblicato i suoi consigli per un Natale ecosostenibile. A differenza delle prime due associazioni, però, Legambiente non ha stilato un decalogo.

Oltre ai consigli più classici, come scegliere un albero vero (e con le radici) che si possa ripiantare dopo le feste, addobbarlo con luci a led o a risparmio energetico, scegliere regali fatti a mano o con materiali riciclati, usare per il cenone prodotti alimentari locali e di stagione, preferire le cartoline e gli auguri elettronici a quelli di carta e cartone, ce ne sono alcuni strettamente legati all'attività di Legambiente.

Ad esempio l'iniziativa del "BosCO2 di Natale" che consiste in un contributo economico finalizzato a piantare un albero. Oppure le Coco Christmas di Eugea, che sono delle decorazioni a forma di stelle in fibra di cocco 100% naturali, che contengono semi di zinnia, calendula e cosmos. Si tratta di fiori che attirano coccinelle, farfalle e insetti utili all'agricoltura biologica.

I fiori, però, spunteranno dopo il Natale, in primavera.

Via | Legambiente
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail