Il nuovo formato del WWF per files che non si stampano

Da pochi giorni il WWF si è fatto promotore di una nuova interessante iniziativa per ridurre il consumo di carta e l'abuso del toner con l'ideazione di un nuovo formato elettronico per i documenti semplicemente inattivandone la funzione di stampa. Il sistema, per ora adatto solo al sistema Mac OS X ma breve estensibile anche a Windows, ha lo scopo precipuo di ridurre gli sprechi e facilitare il passaggio verso una società sempre più informatizzata.. Al posto del solito avviso in calce ai files che riceviamo ogni giorno, quindi, relativo alla necessità di riprodurre in formato cartoceo il testo solo ove strettamemte necessario è stato introdotto un blocco definitivo per la stampa. Il layout è visualizzabile come un normale PDF e per la propria riconoscibilità si avvale di un logo a forma di albero. Il tutto, ovviamnete, allo scopo di

contribuire a creare una nuova consapevolezza circa l’utilizzo della carta e contemporaneamente dare a ciascun individuo il modo per contribuire attivamente a ridurre l’impatto ambientale.

Chi fosse interessato, può scaricare gratuitamente il software direttamente dal sito del Wwf cliccando qui .

Via | WWF
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: