Nucleare: Fare Ambiente crea i "comitati del sì"

Nucleare: Fare Ambiente crea i \"comitati del sÃ�¬\"L'associazione Fare Ambiente, vicina al Pdl, si sta dando molto da fare per favorire il ritorno al nucleare in Italia. L'ultima idea sono i "comitati del sì", che sono stati presentati sabato scorso durante un convegno al quale hanno partecipato anche il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, il deputato del PDL Alfonso Papa e Paolo Russo presidente della commissione Agricoltura della Camera.

Secondo gli ospiti del convegno i comitati sarebbero necessari per informare gli italiani e capovolgere quanto affermano gli ambientalisti. Secondo Papa, ad esempio, all'"ambientalismo del no" è preferibile

la tartarughina di FareAmbiente che camminando pian piano istruisce i cittadini sulle vere priorita' dell'ecologia, l'ambientalismo radical chic l'Italia non se lo puo' piu' permettere



Vanno citate anche le parole di Russo:

FareAmbiente e' l'unico movimento che sostiene lo sviluppo sostenibile e soprattutto e' l'unico movimento che combatte attivamente l'uso indiscriminato degli idrocarburi

Fare Ambiente, quindi, si conferma per quello che è: associazione di partito camuffata da ambientalista che, dopo aver definito "sfaccendati" coloro che si oppongono all'energia nucleare, ora torna con i comitati anti radical chic.

Difficile, invece, definire lo stile di un presidente locale di Fare Ambiente che, all'inaugurazione della "sezione" di una cittadina del sud Italia, avvenuta non molti mesi fa all'interno del circolo cacciatori della stessa città, si è presentato con una cintura di pitone.

Misteri della moda.

Via | Fare Ambiente
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: