Bioenergy Best Practices premia aziende e enti locali virtuosi

Premio Bio energy

Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), Legambiente, CremonaFiere e Dlg (Società tedesca per l'agricoltura) lanciano il premio Bioenergy Best Practice, dedicato alle aziende nazionali che si distingueranno in ambito energetico. In particolare, il riconoscimento è destinato a:

aziende agricole, enti locali e industrie alimentari che sapranno offrire esempi di impianti realizzati nel rispetto dell’uso del suolo e delle risorse naturali, dell’efficienza energetica e degli interessi delle comunità locali. Un comitato scientifico nazionale, formato da 15 esperti in diverse discipline, ha predisposto una griglia di criteri per vagliare le numerose esperienze in atto nelle diverse regioni italiane e selezionare quelle idonee alla partecipazione al concorso.

Il premio verrà assegnato in occasione di Bionergy Italy 2011, il nuovo Salone nazionale delle energie rinnovabili che si svolgerà a Cremona dal 18 al 20 marzo 2011. In particolare, la giuria individuerà le cinque aziende agricole, tre industrie alimentari e i cinque enti locali che avranno ottenuto le migliori valutazioni. Per partecipare gratuitamente alla selezione è necessario visitare il sito www.bioenergyitaly.com, dove sono disponibili i moduli di iscrizione e tutte le informazioni sull'iniziativa.

Via | Ecodallecittà

  • shares
  • Mail