Verona, sotto sequestro allevamento di cani abusivo

Allevamento abusivo cuccioli e cagne

In seguito a una denuncia alla LAV di Verona è stato messo sotto sequestro un allevamento abusivo di cani di varie razze.

Quasi cento i cani detenuti in pessime condizioni di igiene, molti cuccioli e cagne che allattavano. Gran parte malati e al freddo.

Fa impressione il fatto che tutti i cani avessero il microchip intestato ad un'unica persona, Lorenza Zanaboni commenta così il fatto:

circostanza che lascia quantomeno perplessi com’è possibile, infatti, che i funzionari addetti all’anagrafe canina del Servizio Veterinario dell’ASL non si siano chiesti dove fossero tenuti un centinaio di cani di proprietà di un singolo, e non siano stati sfiorati dal dubbio che si trattasse di allevamento, mettendo in atto i controlli necessari a verificare l’esistenza delle autorizzazioni necessarie?

Al momento tutti i cani sono affidati alla LAV.

Via | LAV
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail