Siracusa, da Scacco matto l'artigianato è "riciclaggio creativo"

tavolino in buccia d'uovo da scacco matto a siracusa Nella mia passeggiata festiva per le strade di Siracusa, in piena Ortigia ho scoperto Scacco Matto di Anonimo-viaggiante, deliziosa bottega che vende solo oggetti ottenuti da materie riciclate.

E' curioso trovarla in Sicilia dove in moltissimi comuni si stenta ancora a far decollare la raccolta differenziata. Comunque, l'idea di Scacco Matto è semplice: è stato creato un network di circa 300 artigiani siciliani e non che lavorano materie prime riciclate. Si possono trovare nelle botteghe abiti, lampade, divani,tavolini, sedie. Insomma, oggetti che nascono dal "riciclaggio creativo". Uno dei punti di forza sono le mattonelle in buccia d'uovo (a sinistra in foto un tavolino fatto con queste particolari mattonelle). Il giovane titolare mi racconta che ha raggiunto un accordo con i pasticcieri siracusani che gli conservano i gusci delle uova.

Tra le materie lavorate ci sono le squame di pesce, recuperate in pescheria; foglie, radici, canapa, pietra, legno, carta, metalli o scarti industriali quali cuoio, pezze o neoprene.

Le botteghe per ora sono a Siracusa in via Cavour 47 e in via Landolina 21; a Ragusa in Via A.Maiorana 2; a Marina di Ragusa in via Augusta, 4 e a Catania in Via Crociferi, 31. Qui il sito con un piccolo negozio online.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: