Trovate morte 400 tortore a Faenza: c'è un nesso con la moria di uccelli negli Stati Uniti?

Uccelli
Preoccupante moria di uccelli in provincia di Ravenna; decine di segnalazioni sono pervenute al Comune di Faenza sul ritrovamento nei giorni scorsi di circa 400 carcasse di tortore, in numero maggiore nelle vicinanze di un'azienda di trasformazione alimentare, dove mangiano anche piccioni che però sembra non abbiano avuto dei problemi. L'associazione animalista esclude per ora l'ipotesi dolosa, essendo più orientata a sostenere la tesi di una malattia.

La Forestale intanto ha inviato alcuni campioni ad istituti specializzati. Al momento non è quindi chiara la causa della moria, ma c'è particolare preoccupazione per la possibile associazione al caso avvenuto nei giorni scorsi prima negli Stati Uniti (dove stragi senza apparente spiegazione si sono verificate in Arkansas e Kentucky) e successivamente in Svezia.

Al momento soltanto tanta preoccupazione, ma gli esperti invitano a non fare accostamenti azzardati; non ci sarebbero infatti elementi tali da ipotizzare analogie tra la moria di Faenza e quella degli Stati Uniti. Di certo, dato il mistero della questione, si tratta di un caso da seguire con molta attenzione.

Via | Larepubblica.it; Cronacalive.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: