Algeria, 2 morti e 300 feriti per la guerra dello zucchero e dell'olio

In Algeria è scoppiata la guerra dei generi alimentari. Da circa qualche mese i prezzi sono raddoppiati. Farina, olio da cucina e zucchero hanno raggiunto prezzi record.

Accanto alla disastrosa situazione dei prezzi anche l'aumento vertiginoso della disoccupazione. A protestare sopratutto i giovani.
Replica alle proteste Mustapha Benbada ministro per il commercio che ha invitato grossisti e grande distribuzione a abbassare i margini di guadagno su olio e zucchero.

Via | Le Temps d'Algerie

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: