Risparmiare grazie agli infissi

InfissiGià sappiamo che dopo l'emergenza gas avvenuta quest'inverno avremo un aumento delle prossime bollette. Tutti sappiamo che, a prescindere dalle varie emergenze, il prezzo del riscaldamento è destinato a salire: inflazione, guerre, giacimenti in esaurimento ecc.
E' necessario correre ai ripari e non farsi trovare impreparati nei prossimi inverni. Per non buttare soldi "dalla finestra" è necessario investirli "nella finestra".
Altroconsumo, famosa associazione di consumatori, mette la lente d'ingrandimento sugli infissi delle nostre case. Dalla loro inchiesta emerge quanto si può risparmiare utilizzando determinati materiali.
In un appartamento con 5 finestre (una superficie vetrata di circa 15 metri quadri), per esempio, si possono risparmiare più di 15 Euro l'anno di gasolio per riscaldamento usando una serratura in legno rispetto all'alluminio. Il risparmio sarebbe di circa 7 Euro usando invece il PVC. Non sono cifre da capogiro, ma moltiplicate per ogni singola casa, danno un'idea di quanti soldi regaliamo ai Russi quando compriamo il gas.

Isolare dal freddo equivale ad isolare dal caldo. Risparmiare quindi riscaldamento d'inverno significa risparmiare elettricità dei condizionatori d'estate. Usando infissi misti, legno dentro - alluminio fuori, si abbattono drasticamente i costi di manutenzione. Anche i vetri sono ovviamente importanti e andrebbero scelti a "bassa emissività". In un ottica futura, quando alle case verrà assegnata una classe energetica in base al rapporto consumi/sprechi, spendere in risparmio energetico potrà rivelarsi un buon investimento. Sapere poi che la vostra casa inquina meno di tutte le altre vi farà sentire certamente in pace con la natura.

Via | Altroconsumo n°190

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: