La battaglia del senatore Mark Begich contro il salmone gigante ogm Aquabounty

Il mega salmone ogm \"AquAdvantage Salmon\" presto sulle tavole degli americani?

Vi ricordate il salmone ogm Aquabounty che cresce il doppio del salmone normale nella metà del tempo? Bene, questo prodotto del laboratorio inizia ad avere qualche detrattore. Si tratta di Mark Begich, un senatore dell'Alaska.

Terra di salmoni naturalmente belli e buoni, l'Alaska non avrebbe grossi vantaggi economici dalla distribuzione commerciale del salmone Aquabounty. Ecco, allora, che il senatore cerca di bloccare l'approvazione di questo prodotto (che lui chiama "FrankenFish") per il consumo umano da parte della Food and Drug Administration.

E ci prova "all'italiana": se non riuscirà a bloccare l'approvazione del super salmone biotech, infatti, Begich giura che presenterà una legge per l'etichettatura obbligatoria.

  • shares
  • Mail