Hong Kong, l'eco prigione femminile di Lo Wu

Il Lo Wu Correctional Institution di Hong Kong è un carcere di media sicurezza, in grado di ospitare 1.400 detenute. La sua particolarità consiste nell'essere stato progettato e costruito per essere eco sostenibile. La struttura ha visto un investimento di 200 milioni dollari e 3 anni di lavori per disporre di un tetto verde, impianto fotovoltaico, acqua calda da impianto solare termico, illuminazione naturale e un sistema di ventilazione potenziato.

Spiega la soprintendente Senior Sylvia Chung che in questo ambiente il miglioramento delle detenute è evidente. Il progetto è stato premiato per il suo approccio ecologista ma l'iniziativa è stata apprezzata anche dai gruppi che difendono i diritti umanitari.

Ci sono però anche critiche: gli oppositori sostengono che, mentre a Lo Wu le detenute vivono in condizioni confortevoli, molti abitanti di Hong Kong sono costretti a vivere in bui e poco arieggiati appartamenti piccoli come celle nei grossi agglomerati residenziali pubblici.

Via | Giann
Video | NTD TV

  • shares
  • Mail