Milano da respirare, Filippa Lagerbäck propone: più bici, piste ciclabili e civilità

Dopo aver sforato i 35 giorni di bonus di inquinamento dell'aria concessi dalla Ue, Filippa Lagerbäck lancia la sua lista per avere una Milano da respirare: più piste ciclabili, più biciclette, più civiltà, più rispetto delle strade e sulle strade. D'altronde sembra una ricetta facile, eppure nei fatti complicatissima da applicare.

Filippa è iscritta all'associazione Genitori antismog che prova a creare non solo una consapevolezza nelle scelte degli utenti, ma che si batte perché le amministrazioni incentivino, grazie a strutture ripensamenti della mobilità urbana, l'uso di mezzi ecologici.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: