Seguici su

Animali

Abbattimento dei randagi, Angiola Tremonti smentisce le sue dichiarazioni


La consigliere comunale di Cantù, Angiola Tremonti, intervenendo il 10 febbraio mattina al programma radiofonico Mattino 24 di Alessandro Milan su Radio 24, ha smentito le dichiarazione riportate da organi di stampa, secondo cui la consigliere sarebbe stata favorevole all’eutanasia dei “trovatelli” per risolvere il fenomeno randagismo. La Tremonti ha poi quantificato in 0,50 centesimi di euro per abitante la somma che ogni anno viene spesa per la cura e l’assistenza dei randagi.

Il presidente nazionale dell’Enpa, Carla Rocchi aveva già replicato ricordando che sopprimere i randagi è illegale qui aggiunge che:

I comuni che spendono di più per i trovatelli sono proprio quelli che hanno a lungo trascurato il problema.

Ha inoltre aggiunto la Rocchi:

Dire che i cani portano malattie significa è un modo di fare del terrorismo. Quando un animale viene affidato a un canile viene curato, vaccinato e sottoposto ad analisi. La legge vigente ha trovato un punto di equilibrio positivo che ci invidia tutta l’Europa, anche grazie all’azione della veterinaria pubblica e privata.

La presidentessa dell’ Enpa ha colto l’occcasione per sfatare un altro luogo comune, quello che vede i randagi come ”morsicatori”:

Quello che le statistiche e le cronache dei giornali ci dicono è che il maggior numero di episodi di morsicatura è attribuito ai cani di proprietà ed è spesso dovuto a una cattiva gestione dei quattrozampe da parte dei loro proprietari.

Via | ENPA
Foto | Flickr

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa