Peperoncino anticancro

Peperoncino L'agenzia stampa Reuters pubblica l'esito di una ricerca svolta da un'equipe di scienziati statunitensi e giapponesi: il team ha dimostrato l'effetto regressivo che la capsaicina, alcaloide contenuto nel peperoncino, può avere sulle cellule del cancro alla prostata.
L'esperimento è stato effettuato somministrando dosi variabili della sostanza a topi da laboratorio, confrontando lo sviluppo del tumore tra i topi curati e quelli non curati: la capsaicina ha avuto un notevole effetto sui topi, inducendo alla morte l'80% delle cellule maligne.
Per quanto le cellule tumorali nei roditori siano più semplici da curare rispetto a quelle umane l'esito della ricerca è assolutamente positivo, e lascia ben sperare su futuri sviluppi e applicazioni.
Una prova scientifica in più a dimostrazione delle proprietà terapeutiche del piccante alimento. E vai di pasta aglio, olio e peperoncino :)

[Fonte Reuters ]

[by Spidernik84]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: