Zynga e Save the Children per i bambini giapponesi


Zynga, la società di giochi che ha creato Farmville e Mafia Wars, ha stretto un accordo speciale con l'associazione umanitaria Save the Childrens. Grazie a questo accordo speciale sarà possibile fare delle donazioni attraverso carta di credito in favore del Japan Earthquake Tsunami Children Emergency Fund. Zynga darà la possibilità ai giocatori di poter comprare degli oggetti speciali da utilizzare nei propri giochi. Tali oggetti saranno ovviamente a pagamento tramite carta di credito e l'intero ricavato sarà devoluto al soccorso dei bambini in situazione di emergenza a causa del terremoto e dello tsunami.

Si potranno acquistare oggetti virtuali come, ad esempio, su Farmville sarà possibile acquistare il Daikon "speciale" che non appassisce mai, oppure in Frontierville il giocatore potrà acquistare una mucca Kobe. Ovviamente, poi, sarà possibile fare anche donazioni in denaro dai 10 dollari in su. La società di giochi non è nuova a questo genere di iniziative infatti, dal 2009 l'azienda californiana ha raccolto 6,8 milioni di dollari destinandoli a cause umanitarie.

Via| Financial post

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: