Seguici su

Animali

Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria (Rg)

Orrore e rabbia a Vittoria, in provincia di Ragusa, per la scoperta di un terribile maltrattamento ai danni di un cane. Sull’episodio ci sono ancora poche notizie, ma le foto che girano da ieri su internet sono inequivocabili: qualcuno ha amputato tre zampe su quattro ad una cagna.

A quanto pare il maltrattamento sarebbe plurimo: non tutte le zampe, infatti, sarebbero state ferite contemporaneamente ma in più episodi distinti. La notizia, come spesso accade per fatti del genere, si è diffusa prima su internet e solo dopo sui media tradizionali.

Nei forum animalisti, già domenica notte, sono apparsi appelli per aiutare la sfortunata cagna, un meticcio di grossa taglia apparentemente non molto grande d’età: “servono antibiotici e garze”, scrive qualcuno, “mi offro di adottare la cagna”, rispondono in molti da più parti d’Italia.

Dopo il salto le foto della cagna maltrattata, riservate a chi ha lo stomaco forte e vivamente sconsigliate a chi è facilmente impressionabile.

La notizia, infatti, è stata pubblicata persino su un forum animalista di Padova. Infine è stata creata una pagina su Facebook dal titolo “SICILIA-GLI HANNO AMPUTATO 3 ZAMPE IN PUNTI DIVERSI,NON CI SONO PIU’ PAROLE….” che già sfiora i 400 commenti. Sempre su internet non manca chi ipotizza la pista satanica, ma è tutta da verificare.

Chi ha salvato il cane, e pur volendo reatare anonimo si è fatto sfuggire la notizia cercando aiuto sul web, al momento si sta concentrando sulle cure con l’aiuto di un veterinario della zona. La cagna sarebbe stata già operata nella tarda mattinata di ieri, con buoni esiti.

Nonostante il raccapricciante trattamento subito, infatti, l’animale è vispo, mangia e beve e ha evidentemente voglia di vivere, motivo per il quale si è scelto sin da subito di non sopprimerlo. Resta il fatto che, nelle campagne di Vittoria, uno o più probabilmente più soggetti si divertono a torturare i cani e non è escluso che, prima di questo episodio, ce ne siano stati altri rimasti nell’ombra.

Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Tre zampe amputate ad una cagna a Vittoria, Ragusa
Via | La Gazzetta Iblea

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa