A Roma l’Apocalisse nucleare secondo i Sel. Il video del flash mob

Si apre ufficialmente la campagna elettorale sul referendum del 12 e 13 giugno prossimi, date in cui saremo chiamati a esprimere il nostro parere sul ritorno del nucleare in Italia, sulla privatizzazione dell’acqua e sul legittimo impedimento. Le armi si affilano, non lo neghiamo e la comunicazione, da qualunque lato provenga, si fa aggressiva. Ieri

Si apre ufficialmente la campagna elettorale sul referendum del 12 e 13 giugno prossimi, date in cui saremo chiamati a esprimere il nostro parere sul ritorno del nucleare in Italia, sulla privatizzazione dell’acqua e sul legittimo impedimento.

Le armi si affilano, non lo neghiamo e la comunicazione, da qualunque lato provenga, si fa aggressiva. Ieri il flash mob organizzato dal Sel (Sinistra ecologia e Libertà) di Nichi Vendola ha messo in scena l’apocalisse nucleare, con sirene, fumogeni e maschere antigas. La manifestazione si è tenuta di fronte al Senato e in Piazza Navona e il messaggio rivolto agli elettori è stato: non credete alla moratoria di un anno sul nucleare. Esagerano? Forse. Di sicuro da qui alla chiusura della campagna elettorale ne vedremo delle belle.

Ultime notizie su Politica

Tutto su Politica →