Kids 4 Forests, il gioco per salvare le foreste

Gioco per sensibilizzare sulle foreste

Siamo nell'anno internazionale delle foreste come ricordarlo a grandi ma soprattutto piccini? Greenpeace ha pensato ad un progetto/gioco e in collaborazine a Rai per il Sociale e l'Antoniano di Bologna, lancia"Kids 4 Forests". Il progetto come anticipato nasce con l'intento di far scoprire ai più piccoli le meraviglie degli ultimi polmoni verdi del pianeta. A giocare con Tango l'orango in difesa delle foreste anche la cantautrice Irene Grandi, la scrittrice Elisabetta Gnone e l'attrice Barbara Tabita.

Tango l'orango, protagonista del gioco da tavolo, prodotto in carta "verde", sarà la guida di questo viaggio alla scoperta del magico mondo delle foreste primarie. Un'avventura che terminerà con un concorso a cui ogni classe potrà partecipare creando un breve racconto o una canzone da dedicare alle foreste. Irene Grandi, madrina musicale dell'iniziativa, valuterà le canzoni dei bambini, la migliore potrebbe essere messa in musica e cantata proprio da lei, insieme al Piccolo Coro Mariele Ventre dell'Antonianomentre. Elisabetta Gnone invece leggerà e commenterà i racconti redatti dai bambini, quelli più belli verranno trasformati in un piccolo e-book scaricabile on-line.

Già testimonial di Greenpeace per la campagna Deforestazione Zero, l'attrice Barbara Tabita presenterà il gioco in alcune scuole romane.

Deforestazione Zero significa fermare la distruzione delle ultime grandi foreste del pianeta per salvare il clima, le persone e la biodiversità e con questo nuovo progetto di Greenpeace possiamo insegnare ai nostri bambini che salvare il pianeta è un vero spasso!

Via | Greenpeace

  • shares
  • Mail